Seguici su Facebook

 
Home / Catania / Sicilia, striscioni contro la guerra in Siria

Sicilia, striscioni contro la guerra in Siria

Palermo, 14 aprile – “L’aggressione Usa aiuta i terroristi. No alla guerra in Siria“. Questo il testo dello striscione affisso nella notte da CasaPound Italia in cento città italiane tra cui Palermo, Catania, Trapani, Agrigento, Ragusa, Siracusa, Noto e Milazzo in Sicilia.
“L’attacco di stanotte alla Siria da parte di Usa, Inghilterra e Francia, sulla base dell’ultima di una serie di fake news diffuse ad arte, rappresenta un attentato alla pace mondiale e alla sicurezza dell’Europa”, commenta il segretario nazionale di Cpi, Simone Di Stefano, che aggiunge: “Ancora una volta, la forza occidentale è rivolta verso quella Siria che ancora nel 2010 Giorgio Napolitano, parlando a fianco di Bashar Al Assad, definiva ‘esempio di laicità e apertura’.

Di nuovo, anziché colpire i terroristi, si attacca chi li combatte sul campo. E tutto questo con il plauso della sinistra politica e intellettuale e senza neanche un governo nazionale nel pieno delle sue funzioni. Serve un esecutivo vero che si opponga a questa follia, se i vincitori delle elezioni ne sono capaci”.

Palermo
Palermo
Milazzo
Noto
Ragusa
Siracusa
Agrigento
Catania
Trapani

Lascia un commento

Commenti

Check Also

ShareTutte le taglie disponibili. Unico colore: nero. Possibile spedizione in tutta Italia. Per maggiori info …

Orlando e la beffa di CasaPound: “accogliamoli tutti a casa tua”

Share Palermo, 12 giugno – “Accogliamoli tutti (a casa di Orlando)” è il testo dello …

Striscioni per Pamela anche in Sicilia

Share8 giugno, “Giustizia per Pamela”: questi gli striscioneli affissi nella notte in più di cento …

CasaPound riparte da Catania: riunione regionale con Di Stefano e Marsella

ShareCatania, 7 giu – Si è tenuta nella giornata di ieri presso la sede di …

“Ma quale Capitale della Cultura?”, CasaPound attacca Orlando

SharePalermo, 22 mag – “Cercasi Capitale della Cultura e dei Giovani” è il testo dei …