Seguici su Facebook

 
Home / Palermo / Striscioni di CasaPound contro Almaviva: “se abbandona l’Italia, l’Italia abbandoni Almaviva”.

Striscioni di CasaPound contro Almaviva: “se abbandona l’Italia, l’Italia abbandoni Almaviva”.

viamarcelliniPalermo, 2 giugno – Ieri notte i militanti di CasaPound hanno affisso alcuni striscioni davanti le sedi di Almaviva di via Libertà e via Tommaso Marcellini, colpevole di voler licenziare 3.000 dipendenti e delocalizzare all’estero.

“La proroga di alcuni mesi è solo un palliativo dal sapore di propaganda elettorale del Partito Democratico” – spiega CasaPound Italia – “Altrimenti non ci spiegheremmo l’eccitazione dei media filogovernativi nei confronti di una soluzione che non è affatto una soluzione. La delocalizzazione è un male che sta uccidendo la nostra nazione con l’unico scopo di migliorare i profitti degli imprenditori senza scrupoli che odiano l’Italia. Ci rendiamo conto, tuttavia, che siamo davanti ad un problema sistemico che preferisce utilizzare manodopera straniera a basso costo, ovvero degli schiavi, per rivendere prodotti e servizi ai disoccupati italiani. Un assurdo dell’economia che viene difeso come un dogma dagli stregoni del libero mercato e che sta già vedendo i suoi tragici frutti nel nostro paese”.

“Non si tratta però di una strada senza uscita” – continua CasaPound – “La nostra proposta sulla questioneviacadorna Almaviva, da estendere a tutte le aziende che delocalizzano, è quella di vietare la vendita dei loro servizi in italia. Se Almaviva, infatti, decide di abbandonare il nostro paese, è sacrosanto pensare che anche l’italia debba poter abbandonare al suo destino Almaviva favorendo, al contrario, tutte quelle aziende che decidono di rimanere coraggiosamente sul nostro territorio nonostante la concorrenza spietata delle imprese straniere e un regime di tassazione al di fuori di ogni sensata politica economica”.

Lascia un commento

Commenti

Check Also

Anche dopo la censura social continuano le attività di CasaPound in Sicilia

SharePalermo, 14 nov – Nonostante la censura social e le criminalizzazioni da parte di PD e …

Palermo, CasaPound: nessuno scontro alla manifestazione di Greta

SharePalermo, 27 sett – Arriva tempestivo il comunicato di CasaPound circa gli scontri registrati oggi …

CasaPound censurata da Facebook anche in Sicilia

SharePalermo, 11 set – Anche in Sicilia si è abbattuta la censura di Facebook senza …

CasaPound sbarca a Lampedusa: volantini e locandine per le europee

SharePalermo, 25 mag – Volantini su centinaia di macchine e locandine in decine di locali …

I candidati siciliani di CasaPound alle europee (VIDEO)

SharePalermo, 12 mag – CasaPound presenta 4 candidati siciliani alle europee: i palermitani Vittorio Susinno …