Seguici su Facebook

 
Home / Catania / Raccolte alimentari, riqualificazioni, presidi: le attività di CasaPound in Sicilia

Raccolte alimentari, riqualificazioni, presidi: le attività di CasaPound in Sicilia

Palermo, 8 lug – Non si fermano con la stagione estiva le attività di CasaPound nella regione siciliana.
Con l’inizio di Luglio si sono tenute le raccolte alimentari per aiutare gli italiani in difficoltà economica (più di 5 milioni quelli in “povertà assoluta” secondo gli ultimi dati ISTAT) nelle città di Palermo e Catania.

I militanti della tartaruga frecciata hanno anche denunciato lo stato di abbandono in cui versano importanti aree pubbliche con sopralluoghi sia a Noto che a Trapani, imponendo alle amministrazioni comunali l’inserimento di queste tematiche negli ordini del giorno.

CasaPound è intervenuta direttamente per ripristinare il decoro urbano lì dove i residenti vengono ignorati dai sindaci impegnati a compiere passerelle sul tema “migranti”, come nel quartiere Arenella di Palermo, e lì dove la sicurezza di cittadini e medici non sempre è stata garantita: l’ultimo presidio notturno si è svolto presso il pronto soccorso di Trecastagni (dove nel settembre 2017 una dottoressa è sta stuprata nella notte).

 

Lascia un commento

Commenti

Check Also

Anche dopo la censura social continuano le attività di CasaPound in Sicilia

SharePalermo, 14 nov – Nonostante la censura social e le criminalizzazioni da parte di PD e …

Palermo, CasaPound: nessuno scontro alla manifestazione di Greta

SharePalermo, 27 sett – Arriva tempestivo il comunicato di CasaPound circa gli scontri registrati oggi …

CasaPound censurata da Facebook anche in Sicilia

SharePalermo, 11 set – Anche in Sicilia si è abbattuta la censura di Facebook senza …

CasaPound sbarca a Lampedusa: volantini e locandine per le europee

SharePalermo, 25 mag – Volantini su centinaia di macchine e locandine in decine di locali …

I candidati siciliani di CasaPound alle europee (VIDEO)

SharePalermo, 12 mag – CasaPound presenta 4 candidati siciliani alle europee: i palermitani Vittorio Susinno …